NAVITIMER COSMONAUTE

Navitimer Cosmonaute

Il 24 maggio 1962 Scott Carpenter percorre tre orbite intorno alla Terra a bordo della capsula Aurora 7. Al suo polso c’è un Navitimer con graduazione 24 ore – indispensabile per distinguere il giorno...

Il 24 maggio 1962 Scott Carpenter percorre tre orbite intorno alla Terra a bordo della capsula Aurora 7. Al suo polso c’è un Navitimer con graduazione 24 ore – indispensabile per distinguere il giorno dalla notte. È il primo cronografo da polso che viaggia nello spazio. Entrato a far parte delle collezioni Breitling con il nome di Cosmonaute, questo pioniere della conquista spaziale ha adottato successivamente un movimento manifattura con indicazione su 24 ore e provvisto di carica manuale: due omaggi al glorioso cronografo del 1962. Oggi il Navitimer prosegue la sua epica avventura anche in una versione esclusiva e tecnica, limitata a 1000 esemplari e interamente rivestita di nero. Il suo nome è Navitimer Cosmonaute Blacksteel.

⌀ 43,00 mm
13,85 mm

Cassa

Acciaio, acciaio nero, oro rosso 18K

Cinturine / Bracciale

Pelle, Ocean Racer o Navitimer

Riserva di marcia

Min. 70 ore

Calibro

Breitling 02 (Manifattura)

NAVITIMER COSMONAUTE

Calibro Breitling 02 (Manifattura)
Movimento Movimento a carica manuale
Riserva di marcia Min. 70 ore
Cronografo 1/4 di secondi, 30 minuti, 12 ore
Alternanza 28 800 a/h
Rubino 39 rubini
Calendario A finestrella
Cassa Acciaio, acciaio nero, oro rosso 18K
Fondocassa Avvitato
Impermeabilità 3 bars
Lunetta Bidirezionale, regolo calcolatore
Corona Non a vite, due giunti
Vetro Zaffiro incurvato, antiriflessi sui due lati
Diametro 43,00 mm
Cinturine / Bracciale Pelle, Ocean Racer o Navitimer
Distanza fra le anse 22/20 mm
Altezza 13,85 mm
Peso 81,10 g


Disponibilità & Prezzo



OK

OK



Highlights