Breitling Servizi

USA

Facciamo il punto sull'impermeabilità

Tutti gli orologi Breitling possiedono un certo grado di impermeabilità (o di «resistenza»), espresso in metri o in bar (1 bar = 10 m). Attenzione! L’indicazione del grado d’impermeabilità in metri è una norma tecnica che non corrisponde a una profondità assoluta. L’espressione «impermeabile fino a XX m» non implica che l’orologio può essere portato senz’altro a quella profondità; significa semplicemente che l’orologio resiste a una pressione equivalente a una immersione statica fino a XX m di profondità. I movimenti di chi indossa l’orologio (tuffi, salti, nuoto ecc.) e la forza dell’acqua (getti della doccia, corrente dei fiumi, cascate ecc.) possono aumentare considerevolmente la pressione. La tabella seguente indica quali attività è possibile praticare o è meglio evitare, a seconda del grado d’impermeabilità dell’orologio.

ATTIVITÀ / GRADO D'IMPERMEABILITÀ 3bars/30M/100FT 5bars/50M/165FT 10bars/100M/330FT ≥ 30bars/300M/1000FT
Schizzi d'acqua
Doccia, nuoto, sport nautici di superficie  
Sci nautico, tuffi, snorkeling    
Immersione subacquea      

Controlli dell'impermeabilità / sostituzione dei giunti

L’impermeabilità della cassa è assicurata da un sofisticato sistema di giunti, che sono soggetti all’azione di vari fattori esterni: sudore, calore, variazioni della temperatura, raggi ultravioletti, acqua clorata o salata, prodotti chimici, cosmetici, polveri ecc. Per svolgere perfettamente la loro funzione i giunti devono essere sostituiti regolarmente. In caso di uso intenso dell’orologio in un ambiente acquatico si raccomanda di sostituire ogni anno tutti i giunti nel quadro di un servizio di manutenzione. Negli altri casi questa sostituzione va eseguita ogni due anni (e tassativamente ogni volta che si sostituisce la pila nei modelli elettronici). In linea generale si raccomanda di effettuare il controllo dell’impermeabilità almeno una volta all’anno, meglio se prima della stagione dei bagni. Il controllo dell’impermeabilità richiede appena pochi minuti e può essere eseguito presso ogni rivenditore autorizzato Breitling.

Corone / Pulsanti a vite

I modelli destinati ad accompagnarci nelle attività acquatiche sono muniti di norma di «corone a vite», che garantiscono un’impermeabilità ottimale. Prima di maneggiare la corona occorre sbloccarla, svitandola. Poi si torna a bloccarla riavvitandola. Lo stesso principio vale per i «pulsanti a vite», che possono essere azionati solo dopo avere sbloccato l’anello che li tiene fermi.

Valvola a elio

I modelli impermeabili fino a grandi profondità (2000 m, 3000 m) sono muniti di valvole a elio. Questo dispositivo ultraprofessionale permette di equilibrare le differenze di pressione tra l’esterno e l’interno della cassa. A partire da una sovrapressione interna di circa 3 bar, la valvola espelle automaticamente l’elio che si è accumulato dopo un soggiorno in profondità, evitando così l’esplosione della cassa.

Cinque precauzioni indispensabili in tema d'impermeabilità

  • Non attivare mai i pulsanti cronografici sott’acqua o quando l’orologio è bagnato (fanno eccezione i modelli Breitling dotati del sistema brevettato di pulsanti magnetici, impermeabili e funzionali fino a 2000 m di profondità). Lo stesso principio vale per le lunette girevoli (regoli calcolatori) dei modelli Navitimer e Montbrillant.
  • Non estrarre e maneggiare mai una corona sott’acqua o quando l’orologio è bagnato (sia nel caso di una corona semplice o di una corona a vite).
  • Se l’orologio possiede una corona a vite, accertarsi che questa sia bloccata, prima di usare l’orologio in ambiente acquatico. Lo stesso vale per i pulsanti a vite.
  • Non cercare mai di aprire personalmente la cassa.
  • Se sotto il vetro compare dell’acqua o della condensa, affidare al più presto l’orologio a un rivenditore o a un centro tecnico autorizzato Breitling.