Un segnatempo leggendario nato da una partnership

nel 2022 saranno passati 70 anni da quando Breitling ha creato il Navitimer per l’AOPA

Nel 1952, Willy Breitling sviluppò uno strumento da polso che avrebbe consentito ai piloti di eseguire tutti i calcoli di volo necessari. Due anni più tardi l’associazione dei proprietari e piloti di velivoli (AOPA, Aircraft Owners and Pilots Association) selezionò il suo design come proprio segnatempo ufficiale. Questa partnership portò alla creazione di uno degli orologi più riconoscibili di tutti i tempi – il Navitimer – la cui versione originale mostrava con orgoglio il logo AOPA a ore 12. Oggi, hanno congiuntamente annunciato una nuova borsa di studio per giovani piloti – la prima di diverse future collaborazioni che segnano il 70o anniversario dell’orologio.

«All’epoca, né Breitling né l’AOPA avrebbero potuto immaginare il significato di questa collaborazione», ha dichiarato il CEO di Breitling Georges Kern. E aggiunge: «Ma ne è nato un orologio... che è molto più di un semplice orologio: è un’icona!»

Oggi le organizzazioni hanno annunciato la borsa di studio Breitling per l’aviazione, che coprirà i costi per il completamento di un intero corso di addestramento da pilota per una giovane persona negli USA. La scadenza per candidarsi è l’11 febbraio 2022.

Il rapporto tra Breitling e l’AOPA è iniziato quasi 70 anni fa, quando Willy Breitling sviluppò una nuova idea di cronografo per i membri dell’associazione. All’epoca, l’AOPA era (e rimane) il club per piloti più grande al mondo, di cui fanno parte praticamente tutti gli aviatori statunitensi.

Si trattava di uno strumento da polso innovativo, che avrebbe permesso ai piloti di eseguire tutti i calcoli di volo lungimiranti, compresa la velocità media, la distanza percorsa, il consumo di carburante e la velocità ascensionale. Questa precoce risposta al computer di bordo è stata realizzata incorporando il regolo calcolatore circolare brevettato da Breitling sulla lunetta girevole dell’orologio. Il nome «Navitimer» derivava chiaramente dalla combinazione tra le parole navigazione e timer. Quando venne lanciato per i membri dell’AOPA nel 1954, l’orologio fu un successo immediato.

Il primissimo Navitimer, «completamente progettato e studiato per soddisfare le specifiche AOPA», non includeva né il nome né il logo di Breitling in nessun punto del quadrante. Era invece il logo AOPA a spiccare nettamente a ore 12.

Per tutti gli anni ’50 e ’60, il Navitimer ha continuato a essere l’orologio scelto dai piloti militari e civili.Si dice anche che l’astronauta Scott Carpenter abbia indossato un Navitimerappositamente modificato per andare nello spazio nel 1962.

E non solo gli aviatori sono stati attirati dallo stile e dalla funzionalità senza compromessi del Navitimer. Al suo esordio sul mercato libero nel 1955, la versione dell’orologio priva del logo AOPA venne apprezzata da famose celebrità dell’epoca, compresi Miles Davis, SergeGainsbourg i campioni di Formula 1 Jim Clark e Graham Hill.

Oggi, alcuni tra gli esemplari più ricercati dai collezionisti sono le versioni vintage e i tributi in edizione limitata, caratterizzate dal logo dell’associazione. L’ex «orologio ufficiale dell’AOPA» è diventato un fenomeno culturale e queste origini continueranno a influire fortemente sul futuro del Navitimer.

«Abbiamo una buona parte di storia condivisa con Breitling, che risale alla nostra collaborazione originale per il primo Navitimer degli anni ’50», dichiara il presidente dell’AOPA Mark Baker. E aggiunge: «Sono entusiasta all’idea di portare avanti questo rapporto forte e importante, gettando insieme le basi per progetti ancora più elettrizzanti. Apprezziamo tantissimo l’impegno di Breitling nei confronti dell’AOPA e dell’aviazione generale.»

Breitling e l’associazione dei piloti sono rimasti fedeli alleati per decenni, come partner dedicati all’aviazione negli eventi e nei programmi per aiutare gli aspiranti piloti a entrare nel giro. La borsa di studio Breitling per l’aviazione è la prima di diverse collaborazioni previste per segnare il 70o anniversario dell’orologio nel 2022.

Man mano che si avvicina la data, tenetevi aggiornati per maggiori informazioni su come queste due storiche organizzazioni si uniranno ancora una volta per celebrare la loro eredità congiunta nell’iconico orologio da pilota.