MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY

MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY
MISSIONE COMPIUTA:LA BREITLING TRIATHLON SQUAD E AMICI SOSTENGONO QHUBEKA ALLA CORONATION DOUBLE CENTURY

La Breitling Triathlon Squad è costituita da tre degli atleti sportivi di maggiore successo. Jan Frodeno, Chris «Macca» McCormack e Daniela Ryf si sono battuti insieme nella loro prima missione comune: l’estenuante gara ciclistica Coronation Double Century a Swellendam, in Sud Africa. Insieme a un team che comprendeva il CEO di Breitling Georges Kern, il campione di mountain bike Nino Schurter e il campione Ironman Ronnie Schildknecht hanno gareggiato a sostegno di Qhubeka, un’organizzazione caritativa sudafricana che a sua volta fornisce biciclette a coloro che vivono in comunità con limitate possibilità di trasporto. Questo eccezionale team ha visto anche la straordinaria partecipazione del campione italiano di ciclismo Vincenzo Nibali, un caro amico di Breitling e sensibile alle cause umanitarie.

I tre membri della Breitling Triathlon Squad sanno perfettamente cosa vogliono dire le gare endurance. Jan Frodeno è stato il primo triatleta a vincere sia la medaglia d’oro del triathlon olimpico che il titolo di campione del mondo Ironman; Chris «Macca» McCormack si è aggiudicato due titoli di campione del mondo Ironman; la star svizzera Daniela Ryf ha vinto il campionato del mondo Ironman e il campionato del mondo Ironman 70.3 quattro volte, l’ultima nel 2018. Non poteva esserci una prima missione comune migliore della gara ciclistica Coronation Double Century in Sud Africa.

Se la presenza di questi tre straordinari triatleti non avesse suscitato sufficientemente effetto, il team di Breitling ha visto anche la partecipazione di altri incredibili atleti quali il sette volte campione di mountain bike e vincitore multiplo di medaglie olimpiche Nino Schurter, il campione Ironman e specialista di duathlon Ronnie Schildknecht, e il campione italiano di ciclismo Vincenzo Nibali, uno di soli sette ad aver vinto i tre Grand Tour (La Vuelta, il Tour de France e il Giro d’Italia) nel corso della propria carriera. Anche il CEO di Breitling Georges Kern ha gareggiato insieme allo straordinario team nell’ambito della Coronation Double Century.

L’intera missione è stata organizzata per una buona causa. La Squad ha gareggiato per Qhubeka, un’organizzazione caritativa sudafricana che permette alle persone di spostarsi in bicicletta per poter raggiungere scuole, centri sanitari e posti di lavoro. Il nome Qhubeka, molto appropriato, significa «andare avanti». Le biciclette sono una fonte notevole di cambiamento, poiché consentono alla popolazione di spostarsi ovunque, facendo cose che sarebbero estremamente difficili senza i mezzi di trasporto, come procurarsi i beni di prima necessità, andare a scuola o al lavoro, o prestare soccorso dopo una catastrofe. I programmi di Qhubeka comprendono programmi «learn-to-earn» per bambini in età scolastica e programmi «work-to-earn» per adulti.

I fondi raccolti grazie alla partnership consentiranno a Qhubeka di distribuire 500 biciclette alle comunità che ne hanno estremo bisogno.

Dopo aver concluso la Coronation Double Century, Georges Kern è intervenuto dicendo: «Credo che siamo tutti esausti dopo la gara, ma tutti noi del team di Breitling siamo orgogliosi di poter dare tanto supporto a Qhubeka e al loro lavoro straordinario. Abbiamo detto che avremmo gareggiato per il cambiamento, e così è stato. La vita delle persone potrà migliorare grazie a ciò che abbiamo fatto. Sono estremamente fiero di far parte di questo team.»

Anthony Fitzhenry, il fondatore di Qhubeka, era altrettanto emozionato per il sostegno di Breitling. Ha sottolineato: «È stato davvero gratificante vedere gli atleti di prim’ordine di Breitling correre in nome di Qhubeka, ed è stato incredibile vedere Georges Kern al loro fianco. Se il CEO di una delle nostre organizzazioni partner è tanto impegnato, il livello di sostegno è davvero notevole.»

Il giorno seguente alla Coronation Double Century, la Triathlon Squad e gli altri membri del team di Breitling hanno visitato uno dei progetti di Qhubeka, avendo così la possibilità di toccare con mano l’impatto che le biciclette possono avere su una comunità.

Gli atleti si sono commossi incontrando le persone. Daniela Ryf ha dichiarato: «In uno sport come il nostro tendiamo a essere un po’ isolati e concentrati sui nostri traguardi. È stato bello vedere che contributo possiamo dare e credo che ognuno di noi sia davvero felice di avervi partecipato.»

Anche Jan Frodeno è stato contento di condividere questa avventura con il team di Breitling e ha precisato: «È stata un’eccellente prima missione per la Triathlon Squad. Abbiamo avuto l’opportunità non solo di partecipare a una gara straordinaria, ma anche di sostenere Qhubeka e il suo eccellente lavoro.»

C’è ancora un’opportunità per coloro che desiderano aiutare Breitling a sostenere Qhubeka e la sua attività. Chiunque desideri acquistare una delle 77 biciclette Breitling Colnago C64 in edizione limitata può inviare un’e-mail a cycling@breitling.com.