Partner nel lusso e nelle prestazioni

Partner nel lusso e nelle prestazioni
Partner nel lusso e nelle prestazioni
Partner nel lusso e nelle prestazioni
Partner nel lusso e nelle prestazioni
Partner nel lusso e nelle prestazioni
Partner nel lusso e nelle prestazioni
Partner nel lusso e nelle prestazioni
Partner nel lusso e nelle prestazioni

Breitling presenta la Premier Bentley Centenary Limited Edition

Breitling e l’azienda britannica Bentley Motors vantano la più longeva partnership tra un brand orologiero e una casa automobilistica. È stato infatti nel 2003 che Bentley, il brand automobilistico di lusso più ammirato, ha lanciato la prima Continental GT. Ogni dettaglio di questa straordinaria Gran Turismo riflette il costante impegno di Bentley per la qualità, il lusso e le prestazioni; è pertanto naturale che la società automobilistica abbia scelto Breitling per creare l’orologio di bordo. È iniziata così un’importante partnership per entrambi i marchi e ora Breitling annuncia il lancio della Premier Bentley Centenary Limited Edition, in omaggio ai 100 anni di eccellenza nel lusso su quattro ruote.

La partnership di Breitling con Bentley Motors risale al 2002, quando l’iconico marchio automobilistico stava progettando la sua leggendaria Continental GT. Bentley ha commissionato a Breitling la creazione di un orologio di bordo che riflettesse l’impareggiabile lusso, l’incomparabile qualità e le straordinarie prestazioni della nuova Gran Turismo, presentata nel 2003. 

Al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra di quest’anno, il 5 marzo 2019 Breitling ha presentato l’oro­logio Premier Bentley Centenary Limited Edition per evocare la partnership e celebrare i 100 anni di eccellenza nel lusso su quattro ruote di Bentley. 

Il CEO di Breitling Georges Kern dichiara che il nuovo orologio rispecchia i valori che il marchio condivide con la leggendaria azienda automobilistica: «Siamo orgogliosi della nostra partnership con Bentley. Entrambe le aziende sono note per la qualità, le prestazioni e l’eccellenza del design, ed entrambe vantano una storia incredibile. La Premier Bentley Centenary Limited Edition celebra la storia di Bentley, il suo lusso, i suoi incredibili successi sulle piste e il suo impor­tante e stretto legame con Breitling.»

Già nel 2018 Breitling ha introdotto il Premier B01 Chronograph 42 Bentley British Racing Green, uno straordinario orologio da polso con il caratteristico quadrante British racing green.

Breitling Premier Bentley Centenary Limited Edition

I modelli Breitling Premier Bentley Centenary Limited Edition sono un esemplare eccezionale dell’elegante collezione Premier della maison orologiera svizzera. Questi orologi in edizione limitata, realizzati nelle versioni in oro rosso 18 carati e in acciaio, si contraddistinguono per alcune eccezionali caratteristiche del loro design. 

Certificati come cronometri dal COSC, a conferma della loro precisione, montano un Calibro di Manifattura 01, il fiore all’occhiello di Breitling, che offre una riserva di carica di 70 ore. Il movimento è visibile attraverso l’esclu­sivo fondocassa trasparente su cui è posto il logo Bentley. 

Il quadrante in radica marrone con contatori neri (a ore 3 e ad ore 9) è dotato di scala tachimetrica posizionata sulla lunetta interna nera, con la scritta «TACHYMETER» in rosso.

Sul lato sinistro della cassa in acciaio da 42 millimetri è riportata una targhetta con l’incisione della scritta «Bentley», ispirata al cruscotto della storica Bentley «Blower» del 1929. 

Il modello Breitling Premier Bentley Centenary Limited Edition in oro rosso 18 carati sfoggia un cinturino in pelle marrone, le cui cuciture e il cui motivo si ispirano ai sedili di un’auto Bentley. La versione in acciaio invece può montare sia il cinturino in pelle marrone che il bracciale in acciaio.

La collezione è disponibile in versione oro rosso 18 carati in edizione limitata di soli 200 esemplari e in versione acciaio in edizione limitata di 1000 esemplari.

La collezione Breitling Premier: orologi eleganti per uomini e donne di stile, determinazione e azione 

Negli anni ʽ40, Breitling aveva presentato la sua prima collezione di orologi di straordinaria eleganza e dallo stile distintivo. La nuova collezione Breitling Premier coniuga funzionalità e stile, assicurando qualità, prestazioni e design fuori dal tempo, in linea con l’orgogliosa storia del brand.

Omaggio a una tradizione automobilistica 

Al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra, Bentley ha festeggiato il suo 100o anniversario con il lancio della Centenary Limited Edition, la Continental GT Number 9 Edition by Mulliner. Lo stesso giorno Breitling ha presentato la Breitling Premier Bentley Centenary Limited Edition.

Adrian Hallmark, presidente e CEO di Bentley Motors ha dichiarato: «La collaborazione di lunga data tra Bentley e Breitling è un ottimo esempio di come le prestazioni di due brand con i medesimi valori possano solo trarre beneficio collaborando insieme in maniera autentica. Naturalmente, celebriamo il passato nell’anno del nostro centenario ma guardiamo verso il futuro, caratterizzato dalla nostra passione per l’innovazione. Siamo lieti di presentare la nostra Centenary Limited Edition, la Continental GT Number 9 Edition, nello stesso momento e nello stesso luogo in cui Breitling presenta il suo orologio Premier Bentley Centenary Limited Edition. Questi due lanci descrivono l’impegno costante di entrambe le aziende per l’eccellenza tecnologica, la competenza artigiana e lo spirito pionieristico.»

Pur essendo nota per le lussuose auto da strada, Bentley vanta successi non da poco anche in pista. Tra il 1924 e il 1930, i famosi Bentley Boys e Girls hanno vinto cinque volte la 24 Ore di Le Mans. Questi successi, tuttavia, non sono soltanto parte del lontano passato: nel 2003 Bentley è tornata a Le Mans, classificandosi al primo e secondo posto. In quell’edizione della gara endurance più famosa del mondo, Breitling è stato l’orgo­glioso sponsor principale del team Bentley.

Sir Tim Birkin è stato uno dei leggendari Bentley Boys, ed è con la numero 9, la sua auto, che ha gareggiato e battuto il record. È stata sua l’idea di introdurre la sovralimentazione in una Bentley. Il nome ufficiale era «4½ Litre Supercharged», ma queste auto sono ben presto diventate ampiamente conosciute e ammirate come le Bentley «Blower». 

La più emozionante di tutte le corse delle Blower è stata forse quella di Le Mans del 1930, in cui Sir Tim ha gui­dato la seconda delle cinque vetture del team Birkin, immatricolata UU 5872 e con il numero di gara 9.

In omaggio all’auto e al suo pilota, la Bentley Continental GT Number 9 Edition by Mullinersfoggia un inserto in legno proveniente dal sedile della sua iconica auto da corsa numero 9 di Le Mans del 1930. Incastonato in resina e posizionato al centro del quadrante centrale del display rotante, aggiunge un affascinante pezzo di storia ad ogni edizione limitata.

Quando l’automobile di Sir Tim Birkin è stata restaurata, è stato necessario sostituire l’inserto in legno, rendendo disponibile il legno originale per un posto d’onore nelle nuove automobili.

Il legame di Breitling con una ricca tradizione di corse

I quadranti in radica, che contribuiscono al fascino degli orologi Premier Bentley CentenaryLimited Edition, richiamano in modo evidente gli inserti della nuova Continental GT Number9 Edition e, di conseguenza, i tempi in cui gli originali Bentley Boys e Girls attiravano l’attenzione con i loro successi in pista e le loro stravaganze da prima pagina quando non gareggiavano. Gli orologi Breitling Premier Bentley Centenary Limited Edition sono uno splendido omaggio a due grandi marchi di lusso che sono apprezzati in tutto il mondo per il loro design, le loro prestazioni e la loro storia.