La collezione Breitling Avenger

La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger
La collezione Breitling Avenger

ispirata al nostro pionieristico patrimonio aeronautico, creato per aviatori contemporanei

Breitling ha riprogettato l’Avenger, una collezione audace e robusta, come suggerisce il suo nome. Nell’universo Breitling legato al mondo dell’Aria, Avenger si aggiunge ad altre due collezioni, Aviator 8 e l’iconica Navitimer, e rappresenta un’evoluzione degli orologi da pilota del marchio, confermando ancora una volta il suo status di lead­er mondiale nella produzione di orologi per l’aviazione. L’Avenger possiede una propria personalità, esattamente come le collezioni Navitimer e Aviator 8. È stato creato per essere un compagno fidato degli aviatori che vogliono raggiungere un traguardo eccezionale e inaspettato. È perfettamente a suo agio al polso di uno specialista di droni che da terra padroneggia i cieli, di un pilota nella cabina di pilotaggio di un jet supersonico o di un pioniere dell’aviazione che da tempo è impegnato a sfidare i limiti convenzionali del volo.

Nessuna casa orologiera al mondo ha un legame con l’aviazione più impressionante e duraturo di Breitling. Il marchio ha fornito orologi di bordo e altre attrezzature essenziali per gli aerei negli anni ʽ30 e ʽ40, un’epoca che ha ispirato il design moderno in stile retrò della collezione Aviator 8. Negli anni ʽ50 e ʽ60 il Navitimer divenne l’orologio per eccellenza dei piloti e rimane ancora oggi un modello iconico della collezione Breitling. Anche nell’epoca d’oro dei voli commerciali degli anni ʽ60 e ʽ70 alcune delle più prestigiose compagnie aeree internazionali si avvalevano degli orologi di bordo Breitling, così come i loro equipaggi avevano al polso orologi Breitling. Breitling era presente anche all’alba dei viaggi spaziali con equipaggio: il 24 maggio 1962, l’astronauta statunitense Scott Carpenter indossava un orologio Breitling Navitimer Cosmonaute, realizzato dietro sua richiesta, per il suo volo spaziale Mercury, facendolo diventare così il primo cronografo da polso svizzero nello spazio.

L’Avenger ha fatto il suo debutto nel 2001 e, con il suo rilancio, Breitling ha aggiornato la collezione e l’ha posizionata in un posto d’onore e unico nel suo universo dedicato all’Aria. La nuova collezione rappresenta la transizione di una delle collezioni più audaci di Breitling nell’era dell’aviazione moderna.

L’Avenger rivendica a gran voce il suo posto nel mondo di Breitling: si presenta alla nuova generazione di uomini e donne di azione, determinazione e stile come l’orologio da pilota contemporaneo, ispirato alle prestazioni e caratterizzato dall’essenza del DNA di Breitling. Queste persone impegnate, dai piloti pionieri e leader dell’aviazione agli influencer e ai trend setter, apprezzano orologi sorprendentemente innovativi che rispettano ancora i codici di design del marchio. Ogni giorno sfidano l’ordinario con le loro imprese in volo, dai viaggi spaziali alle prestazioni aeree di precisione e alla sfida tutta nuova delle competizioni di droni.

La Breitling Aviation Pioneers Squad: profili in evoluzione

Per il lancio della nuova collezione Avenger, Breitling ha creato una nuova squad di pionieri dell’aviazione come parte della sua campagna #squadonamission, composta da tre personaggi di rilievo che rappresentano diverse discipline aeree, ma che hanno segnato tutti una nuova era straordinaria di imprese nei cieli: Scott Kelly, Rocío González Torres e Luke Bannister. Questi affermati specialisti aerei rappresentano diverse generazioni e apportano alla squadesperienze incredibilmente diverse. Sono tutti degni della nomina a «pioniere dell’aviazione» e Breitling è orgoglioso di collaborare con un trio di eccezionale talento. Scott Kelly ha trascorso un anno della sua vita guardando la Terra dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). La comandante Rocío González Torres ha registrato più di 1000 ore di volo su un jet da combattimento ed è orgogliosa di essere un modello di riferimento per le ragazze e le giovani donne determinate a conquistare i cieli. Infine, Luke Bannister eccelle in una disciplina aeronautica completamente nuova: ha vinto il suo primo Campionato mondiale dei droni all’età di 15 anni e da allora ha continuato a collezionare successi.

Scott Kelly

L’astronauta Scott Kelly ha trascorso ben 520 giorni nello spazio durante i suoi quattro voli e ha comandato la ISS in tre di essi. Nel marzo 2015, ha intrapreso la missione della ISS per un anno (spedizioni 43, 44, 45 e 46), per poi tornare sulla Terra nel marzo 2016. Scott ha pubblicato le sue memorie, «Endurance. Un anno nello spazio, una vita di scoperte», nel 2017. Un po’ più vicino alla Terra, ha volato più di 8000 ore in più di 40 aerei diversi ed è atterrato su portaerei più di 250 volte.

Rocío González Torres

Rocío González Torres, comandante dell’aeronautica spagnola, è stata la prima donna spagnola a registrare 1000 ore ai comandi di un caccia F-18. Ha anche raggiunto una serie di altre pietre miliari impressionanti. Rocío ha concluso la sua formazione iniziale di pilota militare e l’accademia dei piloti da caccia e d’attacco come la migliore della sua classe, diventando la prima donna a raggiungere il primo posto in questa impegnativa disciplina. Incredibilmente, mentre prestava servizio a pieno regime presso l’aeronautica spagnola, ha anche portato a termine un master in aviazione e gestione aeroportuale e ha persino trovato il tempo per praticare degli hobby, tra cui motociclismo, pianoforte e sport. È stata infatti premiata più volte come campionessa nazionale di scherma e di pentathlon aeronautico. Rocíoera affascinata dal cielo sin da ragazzina e l’idea di una carriera come pilota di aerei la allettava. Era attratta dalle qualità della professione: «Mi piace il fatto che sia un mestiere sportivo, rischioso, avventuroso, serio e disciplinato. E spero che le ragazze e le giovani donne siano ispirate e incoraggiate a seguire i loro sogni e a intraprendere strade inesplorate.»

Luke Bannister

L’Aviation Pioneers Squad è arricchita da Luke Bannister, che rappresenta un nuovo tipo di aviatore nella sua veste di pilota di droni campione del mondo con XBlades Racing. Ha attirato l’attenzione internazionale quando, alla tenera età di 15 anni, ha vinto il primo premio al World Drone Prix di Dubai, per poi aggiudicarsi tre titoli consecutivi ai campionati DCL dal 2016 al 2018. Luke è entusiasta di avere la possibilità di far conoscere il suo sport, che secondo il Sunday Times potrebbe diventare «importante quanto la Formula 1». Parlando del suo sport, Luke afferma: «Con il sistema di drone racing in prima persona (FPV), non ci sono confini, il cielo è illimitato e i miei orizzonti sono in continua espansione! Le gare sono adrenaliniche e stimolanti. La sfida consiste nell’imparare nuove manovre, trucchi nel freestyle e perfezionare le capacità di pilotaggio. Amo la libertà di esplorare luoghi diversi, paesaggi spettacolari, vedute aeree e la sensazione di librarsi come un uccello con le mie ali. È uno sport futuristico simile alla fantascienza: è fantastico e virtuale, ma è realtà, un mix surreale!»

I membri della Breitling Aviation Pioneers Squad hanno tutte le carte in regola per indossare gli orologi della collezione Avenger, che rafforza lo status pionieristico senza pari di Breitling come leader mondiale nella produzione di orologi per l’aviazione. La collezione Avenger è l’espressione moderna e senza compromessi del mondo dell’Aria presente nel DNA di Breitling e si integra perfettamente con le impressionanti carriere aeree dei tre membri della squad.

Gli orologi Breitling Avenger sono audaci ed estremamente robusti e i caratteristici cavalieri sulla lunetta unidirezionale li rendono immediatamente riconoscibili. Questi cavalieri non solo spiccano per un design straordinario, ma consentono anche una manipolazione ottimale della lunetta, anche per gli aviatori (o chiunque altro) che indossano i guanti, garantendo una sicurezza e una facilità d’uso impareggiabili. 

La collezione Breitling Avenger include una grande varietà di orologi, con casse di dimensioni che vanno dai 43 ai 48 millimetri. La selezione di colori dei quadranti affascinerà tutti gli appassionati di aviazione, così come l’ampia scelta di cinturini e bracciali. Come ci si aspetta dalla collezione Avenger, gli orologi sono disponibili in versione cronografo, «solo tempo» a tre lancette o con lancetta GMT 24 ore.

Il Breitling Super Avenger Chronograph 48 e il Chronograph 48 Night Mission

Con la sua cassa in acciaio inossidabile da 48 millimetri, la lunetta unidirezionale con arresto e il quadrante nero, il Super Avenger Chronograph 48 sembra dire con fierezza «Guardatemi!». Dotato del movimento cronografo meccanico Calibro Breitling 13 a carica automatica, ha una riserva di carica di circa 48 ore. Le lancette e gli indici sono rivestiti di Super-LumiNova®, un materiale luminescente che consente una lettura ottimale in qualsiasi condizione di illuminazione. I contatori si trovano a ore 12, 6 e 9, mentre il calendario a finestrella è a ore 3. Questo cronometro certificato COSC è impermeabile fino a 30 bar/300 metri. Il Super Avenger Chronograph 48 è disponibile con un cintu­rino Military antracite con fibbia ad ardiglione o fibbia deployante o con un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante. La versione Night Mission del Super Avenger Chronograph 48 sfoggia una cassa da 48 millimetri robusta ma leggera realizzata in titanio con rivestimento DLC e monta un cinturino Military blu con fibbia ad ardiglione o fibbia deployante. I numeri arabi sul quadrante blu ricordano i numeri stampati sui ponti delle portaerei.

Il Breitling Avenger Chronograph 45 e il Chronograph 45 Night Mission

Il Breitling Avenger Chronograph 45 è il classico orologio da pilota. Si presenta con una cassa in acciaio inossidabile da 45 millimetri con lunetta unidirezionale con arresto e quadrante nero o blu. I modelli con quadrante nero montano un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante o un cinturino Military antracite con fibbia ad ardiglione o deployante. Gli orologi Avenger Chronograph 45 con quadrante blu sono accompagnati da un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante o da un cinturino Military blu con fibbia ad ardiglione o deployante. Azionato dal movimento cronografico meccanico Calibro Breitling 13 a carica automatica, ha una riserva di carica di circa 48 ore. Le lancette e gli indici sono rivestiti di Super LumiNova®, un materiale luminescente che consente una lettura ottimale in qualsiasi condizione di illuminazione. I contatori si trovano a ore 12, 6 e 9, mentre il calendario a finestrella è posizionato a ore 3. Questo cronometro certificato COSC è impermeabile fino a 30 bar/300 metri. L’Avenger Chronograph 45 Night Mission sfoggia una cassa da 45 millimetri robusta ma leggera realizzata in titanio con rivestimento DLC. La lunetta unidirezionale con arresto e il fondocassa sono realizzati nello stesso materiale. È disponibile con quadrante nero e cinturino Military antracite con fibbia ad ardiglione o deployante o con quadrante verde e cinturino militare in pelle verde kaki con fibbia ad ardiglione o deployante. Le lancette rivestite in Super-LumiNova® e i numeri arabi «stampati» favoriscono la lettura ottimale del quadrante anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Il Breitling Avenger Swiss Air Force Team Limited Edition

Il Breitling Avenger Chronograph 45 Swiss Air Force Team Limited Edition presenta una cassa in acciaio inossidabile da 45 millimetri con lunetta girevole unidirezionale con arresto. Il quadrante nero si contraddistingue per il logo delle Forze Aeree Svizzere nel contatore a ore 9 e i caratteristici dettagli gialli e rossi che richiamano i colori del logo. La lancetta dei secondi con punta gialla aggiunge un ulteriore tocco di colore. Le lancette e gli indici neri sono rivestiti di Super-LumiNova®, un materiale luminescente che consente una lettura ottimale in qualsiasi condizione di illuminazione. Sul fondocassa sono incisi il logo del 55o anniversario delle Forze Aeree Svizzere, che consiste nel numero 55 stilizzato e sei jet supersonici in volo, e la dicitura «ONE OF 550», a testimonianza del suo speciale status di edizione limitata. L’Avenger Chronograph 45 Swiss Air Force Team Limited Edition è azionato dal Calibro Breitling 13, un cronometro certificato COSC con una riserva di carica di circa 48 ore. È impermeabile fino a una profondità di 30 bar/300 metri. Questo Avenger in edizione limitata speciale sfoggia un cinturino militare in pelle antracite con fibbia ad ardiglione.

Il Breitling Avenger Automatic 45 Seawolf e il 45 Seawolf Night Mission

Il Breitling Avenger Automatic 45 Seawolf fa parte della collezione dei classici orologio da pilota ma presenta delle caratteristiche che lo rendono adatto alle avventure nelle profondità dell’oceano. Si presenta con una cassa in acciaio inossidabile da 45 millimetri con lunetta unidirezionale con arresto e un fondocassa avvitato in titanio. Il suo movimento meccanico Calibro Breitling 17 a carica automatica è dotato di una riserva di carica di circa 38 ore. Questo orologio da aviatore adatto anche alla navigazione si contraddistingue per un quadrante giallo acceso e monta un cinturino Military antracite con fibbia ad ardiglione o deployante o un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante. Le lancette e gli indici sono rivestiti di Super-LumiNova®, che li rende leggibili in qualsiasi condizione. Inoltre, è impermeabile fino all’incredibile profondità di 300 bar/3000 metri. L’Avenger Automatic 45 Seawolf Night Mission sfoggia una cassa da 45 millimetri realizzata in titanio con rivestimento DLC, un materiale noto per la sua robustezza e leggerezza. Anche la lunetta unidirezionale con arresto e il fondocassa avvitato dell’orologio sono in titanio. Questo orologio da aviatore adatto anche alle imprese marine si contraddistingue per un quadrante nero e monta un cinturino Military antracite con fibbia ad ardiglione o deployante. Come tutti gli orologi Breitling, ogni Avenger Automatic 45 Seawolf è un cronometro certificato COSC.

Il Breitling Avenger Automatic GMT 45 e il GMT 45 Night Mission

Il Breitling Avenger Automatic GMT 45 è perfetto per gli avventurieri che viaggiano spesso: oltre alle lancette centrali delle ore, dei minuti e dei secondi, è dotato di una lancetta che indica un secondo fuso orario. Le lancette e gli indici sono rivestiti di Super-LumiNova® per una leggibilità ottimale in qualsiasi condizione di illuminazione. Il cronometro certificato COSC ha una cassa in acciaio inossidabile da 45 millimetri e sfoggia un quadrante blu. È azionato dal movimento meccanico a carica automatica Calibro Breitling 32, che offre una riserva di carica di circa 42 ore. Monta un cinturino Military con fibbia ad ardiglione o deployante o un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante. Il Breitling AvengerAutomatic GMT 45 Night Mission sfoggia una cassa da 45 millimetri robusta e leggera allo stesso tempo, realizzata in titanio con rivestimento DLC. I numeri arabi si ispirano ai numeri stampati sui ponti delle portaerei. Si contraddistingue per un quadrante nero e monta un cinturino Military color sabbia con fibbia ad ardiglione o deployante. Tutti gli orologi Avenger Automatic GMT 45 sono impermeabili fino a 30 bar/300 metri.

Il Breitling Avenger Chronograph 43

Il Breitling Avenger Chronograph 43 è il classico orologio da pilota. Si presenta con una cassa in acciaio inossidabile da 43 millimetri con lunetta unidirezionale con arresto e quadrante nero o blu. I modelli con quadrante nero montano un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante o un cinturino Military antracite con fibbia ad ardiglione o deployante. Gli orologi Avenger Chronograph 43 con quadrante blu sono accompagnati da un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante o un cinturino Military blu con fibbia ad ardiglione o fibbia deployante. Azionato dal movimento cronografico meccanico a carica automatica Calibro Breitling 13, l’orologio è dotato di una riserva di carica di circa 48 ore. Le lancette e gli indici sono rivestiti di Super-LumiNova®, un materiale luminescente che consente una lettura ottimale in qualsiasi condizione di illuminazione. I contatori si trovano a ore 12, 6 e 9, mentre il calendario a finestrella è posizionato a ore 3. Questo cronometro certificato COSC è impermeabile fino a 30 bar/300 metri.

Il Breitling Avenger Automatic 43

Il Breitling Avenger Automatic 43 si caratterizza per un quadrante semplice e discreto con le lancette centrali delle ore, dei minuti e dei secondi e il calendario a finestrella a ore 3. Presenta una cassa in acciaio inossidabile da 43 millimetri con lunetta unidirezionale con arresto. All’interno della cassa batte il Calibro Breitling 17, un movimento automatico con una riserva di carica di circa 38 ore. Questo cronometro certificato COSC è disponibile con quadrante blu o nero. Gli indici e le lancette sono rivestiti di Super-LumiNova®, che fornisce una leggibilità ottimale in qualsiasi condizione di illuminazione. I modelli Avenger Automatic 43 con quadrante nero montano un cinturino Military antracite con fibbia ad ardiglione o deployante o un bracciale in acciaio inossidabile con fibbia deployante.