BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN

BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN
BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN
BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN
BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN
BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN
BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN
BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN
BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II CHRONOGRAPH 44 OUTERKNOWN

Il nuovo Breitling Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown celebra la partnership del marchio con Outerknown, un’azienda di abbigliamento sostenibile impegnata nel migliorare le condizioni ambientali del pianeta. L’orologio ha una novità assoluta per Breitling: il cinturino è realizzato in filo ECONYL®, un materiale innovativo creato dal nylon di scarto, ad esempio delle reti da pesca, proveniente da oceani di tutto il mondo. Come Breitling, anche Outerknown, cofondata dalla star del surf Kelly Slater, collabora con Ocean Conservancy per far conoscere il problema dei rifiuti in mare e motivare le persone ad agire per ripulire gli oceani.

Il Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown di Breitling è un orologio da polso che lascia il segno: la cassa nera, il quadrante blu e il cinturino NATO in filo ECONYL® blu contribuiscono a farne un’audace dichiarazione di stile. Il colore blu crea anche un legame intenso con gli oceani e il pianeta blu, oggetto dell’impegno del brand di abbigliamento Outerknown e del cofondatore nonché leggenda del surf Kelly Slater. Secondo il CEO di Breitling Georges Kern, è il momento giusto per questa alleanza: «Siamo lieti di avere l’opportunità di consolidare la nostra collaborazione con Kelly Slater, membro della nostra Surfer Squad e cofondatore di Outerknown. Presentando il cinturino in filo ECONYL®, inoltre, facciamo un significativo passo avanti nel nostro impegno per la sostenibilità. Non vediamo l’ora di proporre in futuro altri grandi orologi dotati di questi cinturini.»

Il CEO di Outerknown Mark Walker è altrettanto orgoglioso di lavorare con la maison orologiera svizzera: «Breitling è un partner naturalmente perfetto per Outerknown. Proprio come noi, Breitling collabora da vicino con Ocean Conservancy: è chiaro che abbiamo dei valori in comune.»

Anche Kelly Slater, cofondatore di Outerknown e membro della Breitling Surfer Squad, dedica la vita alla lotta contro l’inquinamento di spiagge e oceani, e aggiunge: «Potrà suonare strano, ma la spiaggia è il mio ufficio a tutti gli effetti, per cui l’inquinamento me lo trovo di fronte ogni giorno. Farò tutto quanto è in mio potere per mantenere spiagge e oceani puliti e sono felice che, con il modello Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown, Breitling stia contribuendo a sensibilizzare le persone sul tema, mostrando loro come dare una mano.»

Un cronografo per tutelare gli oceani
Il Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown è dotato di una cassa in acciaio inossidabile nero con rivestimento DLC e si distingue per l’incisione del logo Outerknown sul fondo. Il cronometro certificato COSC sfoggia una lunetta unidirezionale in robustissima ceramica, ultraresistente a graffi e urti, con un punto luminescente centrale a ore 12, ideale per un orologio da sub. Il rivestimento Super-LumiNova® sul punto luminescente e sulle lancette delle ore e dei minuti emette una luce blu invece della classica verde, in linea con il design del modello.

Il Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown è azionato dal movimento cronografico meccanico Calibro Breitling 13. Il quadrante blu è caratterizzato dalla scritta Superocean in grigio opaco, con accenti bianchi, contatore e lancette dei secondi centrale, mentre i contatori si distinguono per gli accenti bianchi e gli indici neri. La classica lettera «B» nel logo Breitling presenta anch’essa una finitura nera.

Questo orologio da sub è impermeabile fino a 20 bar (200 metri).

Novità assoluta per Breitling: il cinturino in filo ECONYL®
Con il Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown, Breitling presenta per la prima volta nella sua storia un orologio dal cinturino realizzato a partire da materiali riciclati. Ciascun segnatempo è dotato di cinturino NATO in filo ECONYL®, un materiale plastico rigenerato prodotto con nylon di scarto, ad esempio delle reti da pesca, proveniente da oceani di tutto il mondo. La partnership con Outerknown ha ispirato anche il motivo del cinturino, che si rifà a un tessuto prodotto dall’azienda di abbigliamento. Il colore del cinturino, un blu scuro taffetà, riflette il legame di questo straordinario orologio con gli oceani.

Anche la confezione del Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown è realizzata interamente con materiali riciclati.

La storia del grande SuperOcean non si ferma
Anche se il Breitling SuperOcean originale, lanciato nel 1957, era pensato per le esigenze dei sub professionisti, fu subito apprezzato anche dai dilettanti e dagli amanti delle immersioni. Lo stile audace di questo modello, unito alle sue prestazioni e sofisticate funzionalità, ha attratto rapidamente numerosi appassionati, come per tutti gli orologi Breitling.

Nel 2017, in occasione del 60o anniversario del primissimo SuperOcean, Breitling ha dato nuova forza al design del Superocean Héritage, fondendo l’aspetto senza tempo di un orologio da sub classico con tecnologie all’avanguardia. Il brand ha saputo conservare il carattere che conferisce la sua unicità a questo orologio impossibile da confondere.

Il Superocean Héritage II Chronograph 44 Outerknown è parte di un grande patrimonio di orologeria, ma non solo: è un omaggio a una partnership costruttiva e, grazie all’innovativo cinturino in filo ECONYL®, alla sostenibilità.