Navitimer Cosmonaute

BATTESIMO NELLO SPAZIO

Il 24 maggio 1962 Scott Carpenter percorre tre orbite intorno alla Terra a bordo della capsula Aurora 7. Al suo polso c’è un Navitimer con graduazione 24 ore – indispensabile per distinguere il giorno dalla notte. È il primo cronografo da polso che viaggia nello spazio. Entrato a far parte delle collezioni Breitling con il nome di Cosmonaute, questo pioniere della conquista spaziale ha adottato successivamente un movimento manifattura con indicazione su 24 ore e provvisto di carica manuale: due omaggi al glorioso cronografo del 1962. Oggi il Navitimer prosegue la sua epica avventura anche in una versione esclusiva e tecnica, limitata a 1000 esemplari e interamente rivestita di nero. Il suo nome è Navitimer Cosmonaute «Blacksteel».

Dati tecnici

Dati tecnici

Movimento

Calibro Breitling B02 (Manifattura)
Movimento Movimento a carica manuale
Riserva di marcia Min. 70 ore
Cronografo 1/4 di secondi, 30 minuti, 12 ore
Alternanza 28 800 a/h
Rubino 39 rubini
Calendario A finestrella

Cassa

Dimensioni

Cinturine / Bracciale

Visione a 360°

Il mio Breitling su misura


Cassa
Quandrante
Cinturine / Bracciale
Fermaglio

Prezzo

Disponibilità
Provare questo orologio presso un rivenditore
SCEGLIETE IL VOSTRO RIVENDITORE BREITLING
SCEGLIETE IL VOSTRO RIVENDITORE BREITLING :

Boutiques e rivenditori

Trovare un rivenditore
Nella stessa gamma

Navitimer

7 modelli