Cose da evitare

LE TEMPERATURE ESTREME

Gli orologi Breitling sono concepiti per un funzionamento ideale a temperature comprese tra 0 e 50 °C. Non devono essere esposti a calore estremo né a luce solare intensa. Le temperature che superano i 60 °C possono provocare un malfunzionamento dell’orologio, in particolare della batteria. Le temperature molto basse, inferiori a 0 °C, possono causare una mancanza di precisione considerevole. Si consiglia inoltre di evitare gli shock termici, in particolare quelli dovuti a un’esposizione al sole seguita direttamente da un utilizzo in ambiente acquatico, che potrebbero provocare la rottura del vetro.

I PRODOTTI CHIMICI

Gli orologi Breitling non devono essere indossati in presenza di prodotti chimici, solventi o gas pericolosi. Le sostanze come il petrolio, i solventi, gli smalti per unghie, il profumo, i prodotti cosmetici, i detergenti per la pulizia, la colla o la vernice possono danneggiare la cassa, attaccare le giunture o macchiare i cinturini in pelle.


GLI URTI

Gli orologi Breitling sono progettati per resistere a un utilizzo intenso. Tuttavia, occorre prestare attenzione, evitando di farli cadere o di urtare materiali duri.

I CAMPI MAGNETICI POTENTI

Evitate di esporre l’orologio a campi magnetici potenti. I campi magnetici generati da alcuni elettrodomestici e dispositivi elettronici possono influire sul funzionamento del vostro orologio, soprattutto se viene a contatto diretto con gli oggetti in questione.